• Feed RSS di Amica Mamma: Clicca per Iscriverti
  • Amica Mamma su Facebook
  • Amica Mamma su Twitter
  • Amica Mamma su Google+
  • Amica Mamma su Pinterest
  • Amica Mamma su YouTube

Pidocchi in gravidanza: cosa usare e come eliminarli

gravidanza
Ogni madre con un figlio in età scolare si trova di fronte a questa comunicazione: " Avvisiamo i genitori che si sono verificati casi di pediculosi in classe".

E' un attimo e... il panico si diffonde neppure avessero detto che una bomba biologica è stata sganciata sulla popolazione, scattano i sospetti e non ci si può più fidare di nessuno...sopratutto della testa di nessuno!

Come togliere i bambini dal lettone

sonno
Sarò sincera, nel momento in cui sistemo il mio piccolo, piccolo, amore per la prima volta nel letto matrimoniale con me, firmo la mia condanna e la cosa peggiore è che ne sono consapevole... consapevole del fatto che da li non se ne andrà mai, se non a costo del sangue, il mio!

Ma sono così stanca, magari crescendo capirà da solo i vantaggi che porta il dormire nel proprio lettino da solo, sono sicura che un giorno si alzerà e mi dirà: "Mamma ho capito che per far crescere la mia autonomia e la mia autostima, nonché la capacità di socializzazione e la realizzazione personale, devo lasciare il lettone e dormire in camera mia. Vai a chiamare papà, che dorme già da un mese sul divano e digli di stendersi qui accanto a te!"

Influenza in gravidanza: le 5 domande più frequenti

influenza virus
Sono incinta da 15 settimane e in questi giorni ho l'influenza! Il dato più evidente è che la casa è nel caos più totale e i bambini corrono come furetti impazziti in tutte le direzioni senza scopo.

Dato che non sono abituata a stare così tanto tempo a letto a riposarmi, questo ha portato la mia mente a viaggiare e a farsi alcune di domande, ho scoperto le stesse di altre donne che qui sotto riporto brevemente.

App per il calcolo di settimane o mesi di gravidanza e data presunta del parto

app

Quando sono rimasta incinta del mio primo figlio, ormai ben quasi 9 anni fa, sono venuta a contatto con un oggetto a dir poco magico e misterioso: il regolo ostetrico.

Lo consultavo ogni sera prima di andare a dormire neanche fosse un oracolo, a un certo punto sapevo già a memoria la fase successiva, perché stanca di leggere sempre la stessa frase sbirciavo un po' più avanti...

Oggi che il mondo tech ha preso il sopravvento anche noi mamme dobbiamo e possiamo usufruire di "consulenti" più moderni e interattivi: le App!

Le lune per il parto: calcolare la data del parto in base alla luna

luna

Mio padre era un fautore di questa diffusa teoria: la luna influenza la data del parto e portava come prova il fatto che in alcuni periodi i reparti di ostetricia fossero più affollati che in altri .

Individuare quale fosse la luna incriminata: calante, crescente o piena non gli interessava granché, infatti alle mie domande di chiarimenti glissava elegantemente, bofonchiando un "credo sia durante la luna piena...".

Diventare mamma

Diventare mamma

Diventare mamma, che sia a 20, 30 o 40 anni, è una cosa meravigliosa, che non sai nemmeno quanto finché non succede. E' qualcosa che si costruisce dentro, piano piano, assieme alla voglia di coccolare, accudire e proteggere la vita che porti in grembo.

Quando mi sono sentita mamma per la prima volta? Quando lo chiedo alle mie amiche rispondono: dopo aver fatto il test! Io invece penso di aver realizzato di essere mamma alla prima ecografia, quando ho sentito il cuoricino del mio piccolissimo bimbo battere. :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

I Post Più Letti